Sei un Dentista?

Scopri come essere visibile su questa e su altre directory

Cerca il Dentista
Dott. Bruno Cirotti

Dott. Bruno Cirotti

Via Casimiro Teja, 16 - 00157 ROMA, Tiburtino (Roma)

Tel: numero verde 800 92 63 12 

Grazie all'ausilio di tecnologie avanzate di ultima generazione presso lo studio dentistico Cirotti di Roma e' possibile effettuare interventi di implantologia computer assistita di alta precisione.

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Studio Dentistico Guerra

Studio Dentistico Guerra

Via Roma, 5 - CORTENUOVA (Bergamo)

Tel: 0363 909252 Cel: 329 3973019

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Prof. Lorenzo Favero

Prof. Lorenzo Favero

Riceve previo appuntamento - PADOVA (Padova)

Tel: Numero Verde 800.912.313 

Riceve su appuntamento - TREBASELEGHE (Padova)

Tel: Numero Verde 800.912.313 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Il più grande passo avanti nell’implantologia moderna?

Il più grande passo avanti nell’implantologia moderna? La guida del computer.

L’evoluzione dell’implantologia negli ultimi vent’anni è stata notevole. Nuovi materiali e nuove tecniche operatorie hanno contribuito moltissimo a questa crescita. Ma la grande differenza l’ha fatta l’introduzione dell’informatica. In questo modo è nata l’implantologia computer guidata, indicata anche con l’acronimo inglese C.G.I. (Computer Guided Implantology).

Questa metodologia segue un determinato iter. In primo luogo viene realizzata una dima radiologica. Questa è una protesi in resina che deve essere indossata dal paziente durante la TAC Dentalscan, un esame radiologico nato appositamente per studiare le ossa mascellari, i denti ed i tessuti parodontali. Lo scopo è quello di raccogliere informazioni riguardanti, tra l’altro, altezza, spessore e densità delle ossa.

Una volta raccolte tutte queste informazioni, il dentista utilizza un software per elaborare i dati ottenuti, pianificare l’intervento, e persino simularlo. In questo sta la grande novità dell’implantologia computer guidata. Nel fatto che un’odontoiatra possa cercare il punto perfetto dove installare la protesi, esercitarsi nell’operazione, eseguire mille correzioni, tutto ciò restando comodamente seduto alla propria scrivania, tutto ciò senza disturbare minimamente il paziente.

La pianificazione dell’intervento viene salvata e utilizzata per la realizzazione della dima chirurgica. Protesi necessaria per fornire i punti di repere all’odontoiatra implantologo durante l’operazione, e per permettere all’odontotecnico di costruire la protesi fissa provvisoria.

L’intervento, così scrupolosamente preparato, richiede tempi ridotti e provoca scarse perdite ematiche. Ciò dipende soprattutto dal mancato utilizzo del bisturi. Infatti, il dentista, sapendo già con precisione dove e come impiantare la protesi, non ha bisogno di tagliare e distaccare la gengiva, ma è sufficiente che inserisca la vite attraverso un foro transmucoso.

Infine, al paziente viene avvitata la protesi fissa provvisoria. Che poi, trascorsi due o tre mesi, tempo necessario perché si realizzi l’osteointegrazione, viene sostituita con quella definitiva.

L’implantologia computer guidata permette la realizzazione di operazioni rapide, precise e poco invasive. Un bene sia per l’odontoiatra sia per il soggetto.

Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!

Sei un Dentista? Per la tua pubblicità Clicca Qui

Questo sito fa uso di cookie. Per saperne di più leggi l'informativa

OK